HOME LIBRI CANTORSOPEDIA info

Altesino (personaggi)

Altesino
(personaggi)

 

cantorso altesino grapparolo personaggi racconti favole fiabe Altesino detto il grapparolo è un mercante di distillati. Come definizione vi sembrerà un po' generica, ma se pensate all’impressionante varietà di vegetazione presente nel bosco Clorofillo e alla diversità di specie animali che popolano la zona, tutto sommato avreste ragione. Gran viaggiatore, si sposta su un grosso carro trainato da un enorme maiale, Geronzo, percorrendo tutte le contrade delle Terre Favolose per rifornire i suoi affezionati clienti. Spesso lo si ritrova a Cantorso a far consegne all’osteria del Pigaciccia, e se aveste bisogno di un passaggio per spostarvi all’interno della marca, lui sarebbe ben felice di darvelo. Di sicuro non vi chiederebbe denaro per il trasporto, ma in cambio dovreste sopportare la sua parlantina tra un offerta e l’altra di incredibili e rari distillati da assaggiare e dagli effetti sconosciuti. Più di un viandante si è ritrovato a dover rinunciare ancor prima di aver compiuto metà del tragitto, preferendo proseguire a piedi, barcollante e alticcio.

cantorso altesino grapparolo personaggi racconti favole fiabe

Altesino detto il grapparolo è un mercante di distillati. Come definizione vi sembrerà un po' generica, ma se pensate all’impressionante varietà di vegetazione presente nel bosco Clorofillo e alla diversità di specie animali che popolano la zona, tutto sommato avreste ragione. Gran viaggiatore, si sposta su un grosso carro trainato da un enorme maiale, Geronzo, percorrendo tutte le contrade delle Terre Favolose per rifornire i suoi affezionati clienti. Spesso lo si ritrova a Cantorso a far consegne all’osteria del Pigaciccia, e se aveste bisogno di un passaggio per spostarvi all’interno della marca, lui sarebbe ben felice di darvelo. Di sicuro non vi chiederebbe denaro per il trasporto, ma in cambio dovreste sopportare la sua parlantina tra un offerta e l’altra di incredibili e rari distillati da assaggiare e dagli effetti sconosciuti. Più di un viandante si è ritrovato a dover rinunciare ancor prima di aver compiuto metà del tragitto, preferendo proseguire a piedi, barcollante e alticcio.