home cronache cantorsopedia immagini info & link

Cantorso Chronicles

Osteria del Pigaciccia

LOCALITÀ e RITROVI - Guida della pro loco Cantorso

 

cantorso paludi luoghi racconti favole fiabe Avete presente quei locali nebbiosi come il ponte di Londra in autunno inoltrato? Soffocanti come lo smog della via centrale di una metropoli nell’ora di punta? Dove la densità media di avventori per metro quadro è maggiore di quella del mercato del pesce di Pechino? L'osteria è così, ma solo durante le occasioni... Per il resto è una gradevolissima locanda a conduzione famigliare, dove potrete godere di un ottima pensione completa. Troverete un ambiente confortevole e conviviale che vi renderà diffice ripartire. Il variegato mondo dei frequentatori di questa sperduta osteria nel mezzo della marca, vanta pirati, guerrieri, avventurieri e girovaghi. Tuttavia vi daranno per sicura la presenza di animali fantastici e non, dotati o meno di parola, e anche di fate, fatine e individui appartenenti a originali varietà. Le pareti del locale, infatti, sfoggiano quadri zeppi di personaggi di un certo rilievo fiabesco. Pinocchio seduto a mangiare con il Gatto e la Volpe. Il capitano Nemo con alle spalle l’intera famiglia del Pigaciccia. Il Mago di Oz intento a sfoggiare i suoi giochi di prestigio durante uno spettacolo serale. Ezechiele Lupo mentre offre la cena a Cappuccetto Rosso e ai tre porcellini. La Bella Addormentata nel bosco adagiata su un morbido divanetto con la Strega Cattiva e il Principe Azzurro. I Sette Nani che festeggiano l’apertura di una nuova miniera. Pollicino che si ubriaca assieme al Gatto con gli Stivali e al Brucaliffo... ed è meglio interrompersi qui.

cantorso paludi luoghi racconti favole fiabe

Avete presente quei locali nebbiosi come il ponte di Londra in autunno inoltrato? Soffocanti come lo smog della via centrale di una metropoli nell’ora di punta? Dove la densità media di avventori per metro quadro è maggiore di quella del mercato del pesce di Pechino? L'osteria è così, ma solo durante le occasioni... Per il resto è una gradevolissima locanda a conduzione famigliare, dove potrete godere di un ottima pensione completa. Troverete un ambiente confortevole e conviviale che vi renderà diffice ripartire. Il variegato mondo dei frequentatori di questa sperduta osteria nel mezzo della marca, vanta pirati, guerrieri, avventurieri e girovaghi. Tuttavia vi daranno per sicura la presenza di animali fantastici e non, dotati o meno di parola, e anche di fate, fatine e individui appartenenti a originali varietà. Le pareti del locale, infatti, sfoggiano quadri zeppi di personaggi di un certo rilievo fiabesco. Pinocchio seduto a mangiare con il Gatto e la Volpe. Il capitano Nemo con alle spalle l’intera famiglia del Pigaciccia. Il Mago di Oz intento a sfoggiare i suoi giochi di prestigio durante uno spettacolo serale. Ezechiele Lupo mentre offre la cena a Cappuccetto Rosso e ai tre porcellini. La Bella Addormentata nel bosco adagiata su un morbido divanetto con la Strega Cattiva e il Principe Azzurro. I Sette Nani che festeggiano l’apertura di una nuova miniera. Pollicino che si ubriaca assieme al Gatto con gli Stivali e al Brucaliffo... ed è meglio interrompersi qui.