HOME LIBRI CANTORSOPEDIA info

Centella (personaggi)

Centella
(personaggi)

 

cantorso centella vecchietta personaggi racconti favole fiabe E’ la pluricentenaria del paese, la più anziana abitante di Cantorso dove si è trasferita di recente da Positronia, andando a convivere con la sarta Lucina, sua nipote, anche lei di età piuttosto avanzata. Dolce, pacata e molto equilibrata ha un piglio aristocratico e nonostante gli anni lavora ancora. Sì, perché Centella ha il compito di narrare le favole ai bambini della scuola. Durante i suoi racconti le aule sono affollatissime, tanto che i piccoli scolari si arrampicano uno sull’altro pur di riuscire ad ascoltare le sue storie, le sole che raccontino come si viva su altri pianeti dove la vecchina è l’unica ad aver soggiornato per lungo tempo. Ma non fatevi ingannare dall’aspetto, Centella è una tra i pochissimi abitanti di Positronia che sia riuscita a resistere al fascino delle Gomme Blu. Dietro l’aspetto tranquillo e gentile si cela una scorza durissima: provate a chiederle se al posto di camminare a piedi per chilometri preferirebbe una Miracolo Blu, oppure se prima di zappare l’orto volesse una Blu Gym, state certi che sulla risposta non vi sarebbe alcun dubbio.

cantorso centella vecchietta personaggi racconti favole fiabe

E’ la pluricentenaria del paese, la più anziana abitante di Cantorso dove si è trasferita di recente da Positronia, andando a convivere con la sarta Lucina, sua nipote, anche lei di età piuttosto avanzata. Dolce, pacata e molto equilibrata ha un piglio aristocratico e nonostante gli anni lavora ancora. Sì, perché Centella ha il compito di narrare le favole ai bambini della scuola. Durante i suoi racconti le aule sono affollatissime, tanto che i piccoli scolari si arrampicano uno sull’altro pur di riuscire ad ascoltare le sue storie, le sole che raccontino come si viva su altri pianeti dove la vecchina è l’unica ad aver soggiornato per lungo tempo. Ma non fatevi ingannare dall’aspetto, Centella è una tra i pochissimi abitanti di Positronia che sia riuscita a resistere al fascino delle Gomme Blu. Dietro l’aspetto tranquillo e gentile si cela una scorza durissima: provate a chiederle se al posto di camminare a piedi per chilometri preferirebbe una Miracolo Blu, oppure se prima di zappare l’orto volesse una Blu Gym, state certi che sulla risposta non vi sarebbe alcun dubbio.